Archivio

Archivio

Che cos'è l'Archivio Etnografico?

L’archivio etnografico vuole essere un luogo di raccolta delle memorie del territorio. E’ un prodotto multimediale in continuo sviluppo che dà la possibilità a tutti i cittadini del territorio pavese di partecipare alla costruzione di un percorso di conoscenza condivisa delle proprie storie ed esperienze. L’obiettivo è consolidare il senso di appartenenza, rafforzare l’identità locale intesa come processo creativo continuo, preservare, valorizzare e divulgare un patrimonio socio-culturale fatto di storie, testimonianze ed esperienze di tutti coloro che risiedono sul territorio: vecchi e nuovi cittadini.
L'archivio etnografico organizza i contenuti in cinque aree: migrazioni, cultura, lavoro, territorio e valori. Tutti i pavesi sono invitati a partecipare inviando fotografie, documenti, racconti, storie, esperienze di vita, ricordi e tutto quanto desiderano mettere a disposizione della comunità, per contribuire a tratteggiare la ricca e variegata identità della nostra provincia.

Documenti inseriti

I ciclisti del Barattolo

IL BARATTOLO è l’esempio delle diverse anime mai capite nello spazio di Via di Mille, dove diversi gruppi facevano attività molto varia

► Categoria: VALORI -
Contenuto: TESTO

I bel’ negozi di Via Flarer

Proprio in via Flarer ci sono i bel’ negozi, i cui gestori da sempre provano a tenere insieme una popolazione che fa fatica ad incontrarsi.

► Categoria: TERRITORIO - Contenuto: TESTO

Donne per e nella cultura

Donne per e nella cultura


F.I.L.D.I.S. associazione culturale nata a Pavia nel 1960, dedicata alla cultura delle donne

► Categoria: CULTURA - Contenuto: VIDEO

Kubala, una biblioteca per la vita

Kubala significa leggere in uno dei dialetti dello Zambia, abbiamo voluto creare un nido di accoglienza per chi non ha possibilità di possedere dei libri, rendendo più facile l'avvicinamento alla lettura e allo studio.

► Categoria: VALORI -
Contenuto: VIDEO